The Other End of a Black Hole con James Beacham

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
Foto di Alessandro Ummarino​

Cosa accadrebbe se cadessi in un buco nero? Verresti ridotto in polvere? Schiacciato e ridotto in un puntino? Allungato fino ad acquisire la forma di uno spaghetto? Oppure, sbucheresti dall'altra parte del buco nero in un mondo nuovo, chissà, in un nuovo Universo?  

In occasione della Notte europea dei Ricercatori 2020, il Dr. James Beacham, fisico delle particelle al Large Hadron Collider del CERN, esplorerà cosa succede quando il tessuto della realtà - fisica o sociale - si contorce al di là del riconoscimento, e quale significato ha, ora e in futuro. 

L'evento si terrà solo online e verrà trasmesso sulla pagina Facebook e canale YouTube del museo.


What would happen if you fell into a black hole? 
Would you be vaporized? Crushed into a point? Stretched into spaghetti? Or would you emerge at the other end to a new world - perhaps a new universe?  

Join Dr. James Beacham, particle physicist at the Large Hadron Collider at CERN, as he explores what happens when the fabric of reality - physical or societal - gets twisted beyond recognition, and what this means for you, now and in the future. 

Online event only on Facebook page and YouTube channel of the museum.


 
 
Condividi
 
 
 
Conferenza
Dove
Evento online
Quando
27 novembre 2020
Orari
18
Per chi
Tutti
Biglietto
Gratuito
​In collaborazione con