Visite guidate per il pubblico

La nostra ricca selezione di esperienze e di racconti renderà la vostra visita e l’apprezzamento del mondo naturale ancora più piacevole e stimolante. Una visita alla scoperta delle gallerie del MUSE attraverso l’esplorazione degli “imperdibili”.

L’affascinante e misterioso mondo dell’alta quota che offre sensazioni uniche che solo in questi ambienti si possono assaporare; il labirinto della biodiversità con 26 ambienti diversi per rivivere le emozioni della natura; l’evoluzione degli ambienti geologici del passato fra antiche montagne precedenti alle Alpi, vulcani, deserti, mari tropicali, scogliere coralline e profondità oceaniche; un viaggio nel tempo alla scoperta della vita dei nostri antenati preistorici; la sostenibilità vista in relazione alla forte velocità attraverso cui il mondo sta evolvendo.
Lasciati affascinare dal racconto della scienza!

Fino al 13 settembre 2020
Tutti i giorni alle ore 11, 13, 15 e 17

Dal 14 settembre 2020
Dal martedì al venerdì alle 11 e alle 15
Sabato, domenica e festive alle 11, 13, 15 e 17

Tariffa visita 3 € a persona.
Prenota la tua visita guidata chiamando il numero 0461 270311.


I TEMI DI APPROFONDIMENTO

Storia ed evoluzione della vita
Dalla formazione del sistema solare, alla galleria dei dinosauri, in cui sono presenti scheletri a grandezza naturale, fino alle nuove scoperte della tecnologia dei nostri giorni.
Un viaggio nel tempo e nello spazio lungo 4,5 miliardi di anni, nel quale si ripercorrono le principali tappe evolutive della vita sulla Terra, fino alla comparsa dell’uomo e il suo complesso rapporto con l’ambiente naturale, le problematiche ambientali, economiche e sociali racchiuse nei temi contemporanei della sostenibilità. 

Le montagne: dalle origini alla vetta
Simulando la risalita di una montagna, si parte dal piano +2 fino ad arrivare alle alte vette. Alla base della montagna le tappe fondamentali della formazione delle Dolomiti, la nascita delle Alpi, l’arrivo delle prime comunità di cacciatori-raccoglitori e la progressiva evoluzione dei paesaggi. Salendo di quota appare la montagna nella sua dimensione naturalistica, con la ricchezza di biodiversità, gli adattamenti e le strategie di sopravvivenza degli organismi che popolano i vari ecosistemi alpini. La scalata termina insieme ai grandi esploratori al piano +4 negli ambienti glaciali d’alta quota. 

Visita guidata in tandem “Gli animali del Big Void”
Una visita in compagnia dei ragazzi delle cooperative sociali del territorio e del nostro staff alla scoperta degli animali esposti nel grande spazio vuoto al centro del museo. In questa visita la relazione interpersonale acquista un valore fondamentale, accanto al contenuto scientifico, rendendo la scoperta del MUSE un'esperienza ancora più emozionate.