Educare all'innovazione digitale

Scoprire e condividere risorse per sviluppare servizi innovativi per le comunità locali e le istituzioni scolastiche

20/10/2021
In coerenza al Piano Nazionale Scuola Digitale, che guida il mondo scolastico lungo un percorso di innovazione e digitalizzazione, il corso di aggiornamento intende fornire agli insegnanti un bagaglio teorico e operativo in merito al pensiero computazionale, con attività di programmazione sia digitale che analogica. 

Il corso di aggiornamento Educare all'innovazione digitale è promosso dal MUSE, grazie al contributo della rete dei FabLab.

L'obiettivo del corso è quello di scoprire e condividere risorse tecniche e organizzative per sviluppare servizi innovativi per le comunità locali e le istituzioni scolastiche. Durante il corso saranno presentati e condivisi con i docenti gli strumenti e le metodologie per sviluppare attività per i loro studenti mediante tecnologie all'avanguardia. 

Il percorso prevede l'approfondimento di tre elementi chiave nell'educazione all'innovazione digitale: 
il pensiero computazionale, le abilità di programmazione e l'open hardware. 
Tutti i software utilizzati all'interno del corso sono open, quindi scaricabili gratuitamente da internet. Inoltre dopo aver frequentato il corso sarà possibile visitare il FabLab (laboratorio di fabbricazione digitale del MUSE) per vedere in azione gli strumenti e valutare le possibilità di realizzazione di oggettistica utile alla didattica. 

Referente scientifico e relatore del corso Gianluca Lopez responsabile FabLab - Ufficio programmi per il pubblico, MUSE.


Il corso è rivolto ai docenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, si svolgerà in modalità online tramite piattaforma Microsoft Teams in 3 appuntamenti di 2 ore ciascuno, per una durata complessiva di 6 ore.
Lunedì 15, 22 e 29 novembre in orario 16.30-18.30.

Il corso prevede un numero massimo di partecipanti, le iscrizioni sono chiuse poichè raggiunto il massimo della disponibilità.

Per i docenti che parteciperanno l'appuntamento ha validità ai fini dell'aggiornamento. Per ottenere la certificazione è richiesta la frequenza ad almeno 4 ore del monte orario previsto. 

Per maggiori informazioni su corso e modalità di iscrizione
 
Condividi