Carnico, l'alba del mondo di oggi

Il video che racconta l'estinzione di massa che plasmò gli ecosistemi moderni

26/10/2021
​La ricerca internazionale che ha identificato l’Episodio Pluviale Carnico, una nuova estinzione di massa avvenuta 233 milioni di anni fa, si traduce in un inedito video firmato dal MUSE. Il filmato, lanciato oggi anche sui canali di Rai Scuola, racconta con un linguaggio divulgativo chiaro e scanzonato la fase di profonda crisi che, durante il Triassico, originò il mondo così come lo conosciamo oggi. Con un invito: riflettere sulla “nostra” crisi climatica e sulla perdita di biodiversità in corso.

 


Lo scorso anno un team internazionale di ricerca descriveva sulle pagine della prestigiosa rivista Science Advances (J. Dal Corso, M. Bernardi e altri 15 ricercatori, Extinction and dawn of the modern world in the Carnian, "Science Advances" 6, eaba0099) l’Episodio Pluviale Carnico, una fase di rapida rivoluzione degli ecosistemi globali legata ad un cambiamento climatico avvenuto 233 milioni di anni fa. Lo studio, condotto da un team guidato da Jacopo Dal Corso della China University of Geosciences, di cui fanno parte anche ricercatori delle Università di Padova e Ferrara, del CNR, del MUSE – Museo delle Scienze di Trento e del Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige, proponeva una sintesi di decenni di rilievi sul campo, analisi di laboratorio e modellizzazioni fornendo per la prima volta un quadro completo delle cause, delle dinamiche e degli effetti dell’Episodio Pluviale Carnico.


 
Condividi