Storie incartate

Letture con il Kamishibai a maggio e giugno 2021

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
Un ciclo di incontri dedicato al pubblico del Maxi Ooh!, degli appuntamenti online dedicati ai bambini e alle bambine a partire dai 4 anni e alle loro famiglie.

Il laboratorio "Storie incartate" è una speciale lettura realizzata attraverso la tecnica giapponese del Kamishibai, un tradizionale teatrino. La lettura sarà seguita da un momento di approfondimento scientifico a cura degli esperti del museo, con la possibilità per i bambini di interagire e fare domande.

Evento online a pagamento su iscrizione.
Gli iscritti riceveranno il link per collegarsi all'evento.
Tariffa€ 2,00 attività singola | € 5,00 abbonamento per quattro appuntamenti 


PROGRAMMA
Tutti gli appuntamenti sono alle 16.30

4 maggio
Il colibrì e il colore degli uccelli di Elide Fumagalli edito da Vivo di Fiabe   
Una fiaba sulla determinazione, il dono e il fare insieme. È una leggenda dell'America del Sud. Il sole si era dimenticato di donare i colori agli uccelli. Colibrì, vuole andare da lui a chiedere i colori e convince tutti gli uccelli a farlo, ma proprio il piccolo uccellino non riuscirà a raggiungerlo. Riuscirà ad avere splendidi colori, grazie all'amicizia. 

18 maggio
Lupo Gino e la combriccola di Boscofitto di Elide Fumagalli edito da Vivo di FiabeUn lupo gentile e vegetariano vive a Boscofitto. Ha un amico coniglietto che lo invita a bere il tè e a mangiare biscotti alle carote e al miele. Gli abitanti del bosco lo salutano felici, ma un giorno tutto cambia: gli animali diventano cattivi. Tutti tranne lui!

1 giugno
Puzza, peli e ciccia di Elide Fumagalli edito da Vivo di Fiabe  
C’era una volta una rana grassa, pelosa, puzzolente, non verde e… felice. Fino a quando, nella stagione degli amori, nessuno la voleva come fidanzata. Il lieto fine insegna che “essere diversi... fa la differenza”.

15 giugno
Il pesciolino a righe di Elide Fumagalli edito da Vivo di Fiabe  
Angelo, il pesce, ogni mattina si alzava un po' diverso le sue righe diventavano piccole o grandi e di vari colori. Poi cominciarono a cambiare anche le forme. Una fiaba sull’accettazione di sé stessi e dei doni che possediamo, come tesori da condividere. 
 
 
Condividi
 
 
 
Evento
Dove
Evento online
Quando
4 e 18 maggio, 1 e 15 giugno alle 16.30
Orari
Alle 16.30
Per chi
Famiglia
Biglietto
A pagamento