"Matematica e architettura, le forme dello spazio che abitiamo"

Conferenza legata alla mostra MadeinMath

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
Martedì 14 giugno alle ore 17:30 il MUSE ospita un incontro legato alla mostra temporanea MadeinMath. Scopri la matematica del mondo dal titolo "Matematica e architettura, le forme dello spazio che abitiamo"

Nell’ambito della mostra MadeinMath, Giuseppe Conti - Professore dell’Università di Firenze, introdotto da Marco Andreatta - Presidente del MUSE, parlerà degli aspetti applicativi della matematica, volano di innovazione, con particolare riferimento all'utilizzo della geometria in architettura.Si ringrazia la Fondazione Silvio Tronchetti Provera.

Da sempre gli architetti hanno usato modelli matematici e geometrici per compiere le loro opere. Senza le conoscenze matematiche di cui era in possesso, Filippo Brunelleschi, non avrebbe potuto realizzare la sua cupola; la stessa cosa vale per Antoni Gaudì, per Frank Lloyd Wright, e così di seguito, fino ad arrivare nella nostra epoca. In un mondo nel quale la matematica gioca sempre più un ruolo di primaria importanza, anche gli architetti contemporanei usano strumenti matematici raffinati per realizzare le loro costruzioni.

In questo meeting saranno presentati numerosi esempi che evidenzieranno l’uso, dall’antichità ai giorni nostri, di figure geometriche usate per edificare opere architettoniche.



 
 
Condividi
 
 
 
Conferenza
Dove
Quando
14 giugno
Orari
17.30
Per chi
Tutti
Biglietto
Ingresso libero