La cultura in giardino tra scienza, musica e filosofia

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
​Tre appuntamenti che uniscono scienza e discipline umanistiche per interrogarci e riflettere sul tema dell’inclusività, del distanziamento e della fruizione culturale ed educativa ai tempi di Covid-19.  

Evento realizzato in collaborazione con Università degli Studi di Trento e Conservatorio Bonporti.

La cultura in giardino si inserisce nel programma di attività di Summertime - Quest'estate me la (s)passo al MUSE


PROGRAMMA COMPLETO

7 settembre alle 18.30
Comunicare dal vivo e da remoto. Insegnamento e realtà virtuale tra filosofia e neuroscienze   

Primo appuntamento dedicato all’insegnamento e alla realtà virtuale con una riflessione sulla distanza e la digitalizzazione in ambito educativo, con riferimento anche ai più recenti studi di neuroscienze e scienze cognitive.  
 Intervengono Paola Giacomoni, prof.ssa di Storia della Filosofia e del pensiero scientifico all’Università degli Studi di Trento, Nicola de Pisapia, Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive di Rovereto - Università degli Studi di Trento, Nicolò Valentini, dottorando dell’Università degli Studi di Trento, e Paride Del Grosso, studente dell’Università degli Studi di Trento.  


8 settembre alle 18.30
Musica e comunità. Un caso di studio nel Novecento musicale.   

Il secondo appuntamento del ciclo “Scienza, filosofia e musica” propone una riflessione sulle strutture dei vari modelli di performance in relazione al tema dell’inclusività del pubblico in ambito culturale.  
Interventi di Cosimo Colazzo (Conservatorio di musica “F.A. Bonporti” di Trento) e Giuseppe Calliari (scrittore e musicologo)Concerto pianistico di Cosimo Colazzo e Maria Rosa Corbolini.


9 settembre alle 18.30
Cum-certare, cum-serere. Il rito del concerto pubblico ha senso?  

Il terzo e ultimo appuntamento affronta il ruolo del pubblico nella produzione culturale a partire dal rito del concerto con l’intervento della prof.ssa Margherita Anselmi (Conservatorio di musica “F.A. Bonporti” di Trento) e del pianista Calogero Di Liberto che interpreterà alcuni famosi brani.
 
 
Condividi
 
 
 
Conferenza
Dove
Quando
Dal 7 settembre 2020
Al 9 settembre 2020
Orari
alle 18.30
Per chi
Tutti
Biglietto
Ingresso gratuito prenotazione obbligatoria