L'Amico Gentile

Presentazione del libro di Viviana Lupi

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
A ogni bambino fin dalla nascita viene assegnato un Amico Gentile, un angelo custode elettronico presente in ogni istante della vita. Quando serve, gli Amici Gentili escono in 3D dagli orologi portati al polso e sono in grado di cambiare aspetto nel tempo. Ai bambini appaiono come angeli o fate, per gli adolescenti si trasformano in ragazzini spavaldi che si comportano da amici complici, gli adulti li vedono come indispensabili assistenti.
ll nuovo romanzo di fantascienza dell'autrice Viviana Lupi proietta il lettore in un futuro dominato dalla tecnologia, che appare un po' inquietante.

Per scoprire in anteprima le vicende narrate nel romanzo, mercoledì 20 aprile 2016, alle 17.30, al MUSE sarà possibile assistere alla presentazione del volume assieme all'autrice Viviana Lupi.
In quell'occasione, un genitore e un ragazzo - vincitori di una call lanciata su Facebook - saranno protagonisti del dialogo con Viviana Lupi per chiacchierare assieme a lei dei temi trattati nel romanzo.

Candidati su Facebook e mettiti in gioco
I primi due - genitore e ragazzo - che si candideranno e avranno voglia di conoscere il romanzo, potranno ritirare il libro al MUSEshop da martedì 5 aprile.

L'autrice
Viviana Lupi vive sulle sponde trentine del Lago di Garda. Giornalista scientifica professionista, è autrice di centinaia di articoli pubblicati su testate nazionali. Dopo la laurea in Scienze Naturali (Università degli Studi – Milano) ha conseguito il Master in Comunicazione della Scienza presso la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste. Da oltre quindici anni lavora nel campo della comunicazione per centri di ricerca sia di ambito scientifico-tecnologico che umanistico. Proprio il contatto quotidiano con le frontiere della ricerca, soprattutto nei settori dell'Information Technology e delle Nanotecnologie, ha favorito la realizzazione degli scenari per il romanzo di fantascienza "L'Amico Gentile".


 
 
Condividi
 
 
 
Evento
Dove
Quando
mercoledì 20 aprile 2016
Orari
ore 17.30
Per chi
Tutti
Biglietto
Ingresso libero