Indovina chi legge al MUSE

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 

INCONTRO CON FLAVIO OREGLIO

​​​​​​​Una nuova occasione per ritrovarsi al MUSE, un nuovo appuntamento, in collaborazione con la libreria UBIK, con la scoperta e il piacere di conoscere.​

Venerdì 11 aprile, alle ore 18.30, ritorna Indovina chi legge al museo, appuntamento con i più importanti autori del panorama letterario contemporaneo, organizzato in collaborazione con la libreria Ubik di Trento.

Il libro - Storia curiosa della scienza
Si pensa spesso che la storia racconti il come e il quando, mentre la scienza spieghi il perché delle cose (a volte in maniera complessa e poco accattivante).
Esiste però la storia della scienza, che parla di come, quando e perché il genere umano sia arrivato a interpretare e a trasformare così profondamente la realtà del mondo. E questa che avete in mano è una storia curiosa della scienza, ovvero basata sull'approccio più autentico e stimolante verso il sapere - la curiosità, appunto. In questo volume, il primo di una serie che parte dalle origini per arrivare all'oggi, si parla non solo dei grandi pensatori del passato, ma dell'evoluzione del pensiero: come dal mito si è giunti all'osservazione naturale, come è nata la scrittura, la medicina, la filosofia; e le idee straordinarie che hanno segnato l'intera storia dell'Europa, da Pitagora a Socrate a Platone e Aristotele.
Flavio Oreglio è stavolta in veste di divulgatore, forte della sua formazione scientifica e del suo talento narrativo.

​Biografia - Flavio Oreglio
Laureato in Scienze Biologiche (Ecologia), musicista, attore, cultore del Teatro Canzone. Dopo gli Scritti giovanili (1976 – 1977) e l’opera prima Ridendo e sferzando (1985 – 1995) diventa un caso editoriale (due milioni di copie vendute) con la trilogia de Il momento è catartico (2000 – 2005). Dal 2006 al 2010 elabora il progetto teatrale/editoriale Siamo una massa di ignoranti parliamone dal quale nascono due produzioni musicali “Siamo un massa di ignoranti. Parliamone” e “Giù”. Dal 2011 ad oggi elabora il progetto editoriale “Storia curiosa della scienza” dal quale nasce lo spettacolo teatrale “Sulle spalle dei giganti”.
 
 
Condividi
 
 
 
Conferenza
Dove
Quando
11 aprile 2014
Orari
Ore 18.30
Per chi
Tutti
Biglietto
Ingresso libero