Distretto 38

Al MUSE l'esperienza glaciale della musica elettronica

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
Domenica 15 maggio il festival di musica elettronica «Distretto 38», organizzato dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, si trasferirà per la terza giornata negli spazi del MUSE.

N
el pomeriggio di domenica è in calendario uno tra gli eventi innovativi del festival «Distretto 38»: la sonorizzazione dal vivo del tunnel chiamato "Esperienza glaciale", situato al quarto piano del MUSE.

All'esperienza di multivisione, che permette d'immergersi nel panorama alpino, si assoceranno i suoni prodotti al piano Yamaha AvantGrand N. 2 (presentato nell'occasione in anteprima nazionale) da Luigi Ranghino, già allievo e collaboratore del maestro Franco D'Andrea, processati elettronicamente dal veterano della scena berlinese Max Loderbauer.

L'accesso al tunnel "Esperienza glaciale", durante la sonorizzazione di domenica 15 maggio, è libero a partire dalle ore 18.00, ma data la capienza limitata dello spazio il pubblico verrà suddiviso in piccoli gruppi.

Per maggiori informazioni è stato allestito un apposito punto info nell'atrio del Museo.
In contemporanea, nel cortile esterno del MUSE, a partire dalle ore 16.30, andrà in scena il Dj set del Balearic Gabba Sound System.
 
 
Condividi
 
 
 
Evento musicale
Dove
Quando
15 maggio 2016
Orari
Dalle 18.00
Per chi
Tutti
Biglietto
Ingresso gratuito