XVIII Edizione delle Giornate di Paleontologia

Trento-Predazzo, 6-8 giugno 2018

Congresso Società Paleontologica Italiana 2018




La XVIII Edizione delle Giornate di Paleontologia è proposta in un’inedita versione itinerante che porterà l’annuale appuntamento SPI dapprima a Trento, presso il MUSE – Museo delle Scienze e successivamente a Predazzo (Valle di Fiemme) presso il rinnovato Museo Geologico delle Dolomiti, sezione territoriale del MUSE.





Programma


La giornata inaugurale si svolgerà interamente nella sede del MUSE, a Trento, e prevedrà come di consueto sessioni orali e poster. Si concluderà con la cena sociale nelle sale del museo. La seconda giornata, dedicata all’escursione sul campo, ci porterà a visitare alcuni importanti siti paleontologici e affioramenti del Trentino Alto Adige con particolare focus sulle successioni permo-triassiche dolomitiche.
In serata raggiungeremo Predazzo dove pernotteremo (mezza pensione inclusa nella quota di iscrizione al congresso – ulteriori dettagli sotto). Nella terza giornata, dopo le sessioni orali, visiteremo il nuovo allestimento del Museo Geologico delle Dolomiti, che ospita la biblioteca SPI, e concluderemo il congresso con l’Adunanza Generale dei soci. Rientreremo quindi a Trento nel tardo pomeriggio (connessioni ferroviarie disponibili).

FIELD TRIP
"Ecosistemi terrestri tra il Permiano e il Triassico in Dolomiti"

La giornata di escursione del 7 giungo sarà dedicata agli ecosistemi terrestri tra il Permiano superiore ed il Triassico Medio in Dolomiti e si articolerà in tre stop. Visiteremo dapprima un affioramento nei pressi di Termeno, in Valle dell'Adige, che espone il limite Permiano-Triassico; ci sposteremo dunque presso la Gola del Bletterbach per parlare di ecosistemi terrestri nel Permiano superiore; giungeremo infine a Predazzo dove, presso il Museo Geologico delle Dolomiti sfrutteremo il recente ri-allestimento delle sale per discorrere di piattaforme carbonatiche e della diversificazione di piante e tetrapodi nel Triassico Medio.

SESSIONE SPECIALE
"Crisi ambientali e risposte biotiche nella storia della Terra – focus Italia"

Nel pomeriggio del 6 giugno dedicheremo parte del programma a una carrellata di interventi sul contributo dato dallo studio delle successioni italiane alla comprensione dei più profondi sconvolgimenti ecosistemici nella storia del nostro pianeta.

Elisabetta Erba:
Gli Eventi Anossici Oceanici: crisi e opportunità per la biosfera marina
 
Isabella Premoli Silva:
Il limite Cretacico/Paleocene: dalle prime segnalazioni alle interpretazioni attuali

Luca Giusberti:
The Paleocene-Eocene thermal maximum in Italy: the state of the art

Guido Roghi et al.:
Carnian Pluvial Episode - CPE - L'evento climatico globale del Carnico (Triassico Superiore) e le sue implicazioni paleoecologiche e paleoevolutive

Giorgio Carnevale:
Did the Mediterranean ever dry out? The fossil record of the Messinian salinity crisis

Telmo Pievani:
The Sixth mass-extinction event, and Homo sapiens as the first self-endangered species

TAVOLA ROTONDA
"Legislazione, tutela e gestione dei beni paleontologi in Italia"

Il giorno sabato 9 giungo, in mattinata, è in fase di organizzazione una tavola rotonda sulla legislazione, tutela e gestione dei beni paleontologici che vedrà la partecipazione di rappresentanti delle strutture centrali del MiBACT, di alcune soprintendenze, nonché del Presidente SPI e di un portavoce del gruppo Fossili Italiani.

EVENTO DIVULGATIVO
"Paleonight"

Nel tardo pomeriggio e nella serata dell'8 giugno, dopo la chiusura dei lavori congressuali, è previsto un evento divulgativo sulla paleontologia rivolto al pubblico generico presso il MUSE, sede di Trento. Si tratta di un evento organizzato dal museo al fine di coinvolgere la popolazione sui temi cardine delle Giornate SPI. L'evento si articolerà in relazioni per il pubblico (nella forma di pillole), attività e in generale edutainment a tema paleontologico. Nell'intento di dare visibilità alla ricerca paleontologica in Italia, in particolare in ambito SPI, chi volesse proporsi come relatore o referente per un'attività può contattare l'organizzazione,



IL PROGRAMMA DEFINITIVO



Comitato Organizzatore


Sessioni e attività collaterali:
Massimo Bernardi, Riccardo Tomasoni, Rosa Tapia, Anna Redaelli.
Escursione:
Massimo Bernardi, Riccardo Tomasoni, Fabio Massimo Petti, Evelyn Kustatscher, Hendrik Nowak, Guido Roghi, Nereo Preto, Piero Gianolla.

In caso di dubbi o problemi amministrativi contattare:



Comitato Scientifico


Lucia Angiolini, Massimo Bernardi, Giorgio Carnevale, Marco Cherin, Marco Chiari, Gaia Crippa, Fabrizio Frontalini, Luca Jaselli, Evelyn Kustatscher, Fabio Massimo Petti, Guido Roghi, Lorenzo Rook, Riccardo Tomasoni.


Sponsor