Fossil Sea Challenge

11/09/2017
La Provincia autonoma di Trento, nell’ambito dei lavori delle Reti del Patrimonio Geologico e della Formazione e Ricerca Scientifica della Fondazione Dolomiti – Dolomiten – Dolomites – Dolomitis UNESCO, promuove e diffonde il valore delle Dolomiti quale meraviglioso lascito geologico che la natura ha consegnato all’Umanità.

L’iniziativa The #FossilSeaChallenge intende sostenere la conoscenza di questo Patrimonio dell’Umanità attraverso una sfida rivolta alle classi delle Scuole Secondarie di secondo grado dei territori interessati dalle Dolomiti Bene UNESCO, che possono cimentarsi in piccoli progetti di ricerca scientifica sperimentale, tecnico-scientifica o di divulgazione sui temi geologici delle Dolomiti e del loro rapporto con l’acqua.

L’acqua è un elemento costante della storia delle Dolomiti, presente nei processi di formazione delle rocce, nella loro evoluzione diagenetica, nella modellazione dei complessi carbonatici e delle limitrofe vallate fino ai giorni nostri, ove permane un suo ruolo importante nel rinnovare lo “skyline” di queste montagne, conosciute in tutto il mondo, che dal 2009 sono state riconosciute Patrimonio dell’Umanità.

The #FossilSeaChallenge è promosso dalla Fondazione Dolomiti – Dolomiten – Dolomites – Dolomitis UNESCO e dalla Provincia autonoma di Trento – Assessorato alle Infrastrutture e all’ambiente e Assessorato all’Università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità, cooperazione allo sviluppo.Collaborano inoltre il MUSE – Museo delle Scienze di Trento; il Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo, l’Università degli Studi di Trento e il Dipartimento Affari Istituzionali e Legislativi della Provincia autonoma di Trento, in qualità di coordinatore della Rete della Formazione e della Ricerca scientifica e della Rete del Patrimonio Geologico della Fondazione Dolomiti UNESCO.


Consulta il bando completo QUI.
 
Condividi