Sulle tracce dell'orso bruno sul Monte Bondone

In collaborazione con il Servizio Foreste e fauna Provincia Autonoma di Trento.

L'orso bruno, quasi estinto sulle Alpi a metà del XX secolo, negli ultimi anni ha ricominciato a popolare le montagne del Trentino. In alcune zone è possibile ritrovare i segni della sua presenza, come sul Monte Bondone. Alcuni obiettivi dell’uscita sono: conoscere le caratteristiche dell’orso bruno, individuare i particolari adattamenti morfologici e comportamentali e apprendere le tecniche di monitoraggio. L'escursione sarà l'occasione per osservare l'ambiente naturale e riflettere sul concetto di paesaggio. Si richiedono abbigliamento e scarpe adatte all'escursione.

Periodo di svolgimento: da aprile a giugno
Dove: Monte Bondone
Punto di ritrovo: parcheggio Viote vicino al ristorante Capanna Viote
 
All'aperto
Giardino Botanico Alpino Viote
Parole chiave
Orso bruno, Tracce, Territorio
Tipologia attività
Attività sul territorio
Per chi
Secondaria 1°g.
Secondaria 2°g.
Durata
3,5 ore
Tariffa
€ 140,00 per gruppo
Codice attività
103