Idrosommelier tra rocce, acque e paesaggi del Trentino

Al Parco Geologico tra le valli in miniatura del Trentino, per scoprire le principali rocce che formano le sue montagne e come queste influenzino il paesaggio e le caratteristiche delle acque. Gli studenti saranno così condotti nel mondo della geologia attraverso la degustazione di acque differenti e lutilizzo di martelli, lenti e sostanze chimiche, strumenti indispensabili per classificare le rocce.

Ma è proprio vero che lacqua che beviamo è incolore, inodore e insapore?

Unesperienza di degustazione acque, allinterno del Parco Geologico del Giardino Botanico Alpino del Monte Bondone, ci darà loccasione di assaggiare acque provenienti da sei zone del Trentino e di percepirne le differenze. Ma che cosa rende le acque così diverse tra di loro? Un salto nel mondo delle rocce ci farà scoprire lo stretto rapporto esistente tra acque che beviamo e rocce presenti sul territorio. Le rocce con la loro varietà di colori, composizione e texture contribuiscono a rendere i paesaggi del Trentino vari, caratteristici e unici. Nel paesaggio siamo immersi, esso rappresenta la composizione di tutte le singole parti: elementi naturali e antropici, è la chiave di lettura che ci permette di passare da unosservazione micro dei singoli tasselli (acqua, roccia, fiore, insetto, etc.) ad unosservazione macro e di scoprire come tutte le componenti siano interconnesse tra di loro.

Si consiglia di indossare un abbigliamento adeguato all’uscita (scarponcini, maglione e giacca a vento).


Periodo di svolgimento: da metà maggio a fine settembre
 
All'aperto
Giardino Botanico Alpino Viote
Parole chiave
Geologia, Ecologia del paesaggio, Degustazione acque
Tipologia attività
Visite guidate
Per chi
Secondaria 1°g.
Secondaria 2°g.
Durata
2 ore
Tariffa
€ 5,50
Codice attività
716