Baco da seta, la farfalla dal filo prezioso

​Tutti conoscono il baco da seta ma pochi ormai conoscono la sua importante storia. Durante l'attività si forniranno ai partecipanti nozioni sull'origine della bachicoltura e sericoltura puntando l'attenzione sulla biologia ed ecologia del Bombyx mori (anatomia, ciclo vitale, etc.) grazie all'osservazione di animali vivi e di reperti scientifici. Si cercherà, inoltre, di far conoscere e sperimentare alcune fasi della lavorazione della seta come la dipanatura del bozzolo (trattura), la tintura e l'intreccio del filo (tessitura).
 
Al chiuso
Ecologia e Biodiversità
Parole chiave
Ecologia degli invertebrati, Bachicoltura, Lavorazione della seta
Tipologia attività
Laboratori
Per chi
Primaria (l, ll)
Primaria (lll, lV, V)
Secondaria 1°g.
Durata
2 ore
Tariffa
€ 5,50
Codice attività
836