Anatomia dell’evoluzione

Dalla respirazione in acqua a quella aerea, dalle uova senza guscio alla placenta, dalle omologie alle analogie degli arti: la cultura della natura parte ed è imprescindibile dallo studio dell'anatomia. Attraverso l’osservazione di modelli anatomici e dissezionando un pesce, gli studenti saranno i veri protagonisti e verranno stimolati a ragionare su come e perché l'evoluzione agisca in un determinato modo. La struttura "scelta" dalla selezione naturale non è mai la migliore in assoluto ma, in quel momento e in quell'ambiente, è quella più adatta tra un ventaglio di soluzioni presenti.
L’attività prevede che gli studenti in gruppi operino la dissezione di un pesce utilizzando bisturi e forbici.
 
Al chiusoIn inglese
Ecologia e Biodiversità
Parole chiave
Zoologia, Anatomia comparata, Dissezione
Tipologia attività
Laboratori
Per chi
Secondaria 1°g.
Secondaria 2°g.
Durata
2,5 ore
Tariffa
€ 7,00
Codice attività
606