A pranzo con Shackleton

L​a spedizione Endurance, svoltasi nel 1914 – 1917 e comandata da Ernest Shackleton fu ed è tuttora considerata l'ultima ed una delle più importanti missioni di esplorazione del continente antartico.Purtroppo il viaggio ebbe un inizio sfortunato: la nave venne distrutta dalla banchisa e i 28 uomini dell'equipaggio furono costretti a proseguire il loro percorso a piedi, lottando per sopravvivere in condizioni ambientali estreme.

In questa attività vestiremo i panni degli esploratori polari e scopriremo cosa Shackleton e il suo equipaggio mangiarono nei mesi che li separavano dalla salvezza: analizzeremo insieme le strategie alimentari che furono costretti ad adottare per sopravvivere all'ambiente antartico, come e da cosa riuscirono a ricavare le energie necessarie per proseguire nel loro viaggio. Un percorso multidisciplinare che permetterà agli studenti di conoscere quali sono le caratteristiche principali di una dieta equilibrata attraverso la conoscenza dell’avventura dell'Endurance. ​​​​​​
 
Al chiuso
Bioscienze, Alimentazione e Salute
Parole chiave
Multidisciplinare, Strategie di sopravvivenza, Antartico
Tipologia attività
Laboratori
Per chi
Secondaria 1°g.
Secondaria 2°g.
Durata
2 ore
Tariffa
€ 5,50
Codice attività
609