Bando di gara 02/2016

Procedura aperta per l’affidamento in concessione di parte dell’edificio denominato “capanna catoni” sito in località Viote di Monte Bondone n. 6, a Trento (TN), al fine di gestire il Rifugio VIOTE Giardino Botanico Alpino, approvato con determinazione del Direttore del Museo n. 199 del 25.10.2016.


Termine per la presentazione delle offerte:
entro le ore 12:00 del giorno 02 dicembre 2016
all'Ufficio Protocollo del Museo delle Scienze di Trento
Uffici Amministrativi 3° piano
Corso del Lavoro e della Scienza n. 3 - 38122 Trento (Italia).

 
 
Avvisi

[Avviso 03]
AVVISO DI MANCATA AGGIUDICAZIONE:
Si rende noto che il Museo delle Scienze di Trento in riferimento alla procedura aperta per l'affidamento mediante asta pubblica della concessione di parte dell'edificio denominato "Capanna Catoni" sito in località Viote di Monte Bondone n. 6, a Trento, al fine di gestire il Rifugio Viote Giardino Botanico Alpino (codice CIG: 684585958F), ha disposto, con determinazione del Direttore del Museo n.  50 del 23.02.2017, la mancata aggiudicazione.
È intenzione del Museo delle Scienze procedere a breve con la pubblicazione di un nuovo Bando di Gara.
Il Direttore – dott. Michele Lanzinger.

[Avviso 02]
Si comunica che a seguito dell’espletamento delle procedure di gara si aggiudica provvisoriamente la concessione alla Ditta VERO S.R.L.S. Si ricorda che, l'aggiudicazione definitiva resta subordinata alle verifiche amministrative di legge.
La validità di tale aggiudicazione, non sarà efficace prima di 35 giorni decorrenti dalla data della presente comunicazione, date le verifiche amministrative necessarie in corso.
E’ ammesso ricorso al T.R.G.A. di Trento entro il termine di 30 giorni dal ricevimento della presente.

[Avviso 01]

Si comunica che il giorno 07 dicembre 2016 ad ore sedici (16:00) presso l’Ufficio di Direzione del Muse – Museo delle Scienze, Corso del Lavoro e della Scienza - Trento, si terrà apposita riunione in seduta pubblica per la lettura dei punteggi tecnici assegnati ai singoli Concorrenti e la successiva apertura delle buste contenenti l’offerta economica.