Il dilemma dell’altruismo. A cosa serve l’altruismo in natura?

Mostra video-fotografica

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
 
Foto Helping Hand di Anil T Prabhakar

Il racconto, attraverso foto e video, di sorprendenti e enigmatici esempi di altruismo nel mondo animale.

Evento di apertura mostra venerdì 5 novembre 2021 alle 17

Se per noi esseri umani l'altruismo è un modo di essere che ha a che vedere con l’etica e la filosofia di vita, dal punto di vista biologico è considerato “un comportamento che, messo in atto da un individuo, ne avvantaggia un altro, mentre procura svantaggio a chi lo esprime”.

Nella mostra, attraverso pannelli, fotografie e video, si scopriranno quante e quali specie animali possono agire per il bene del loro prossimo comportandosi in modi che sembrano in contraddizione con le basi della teoria dell'evoluzione.

Mostra di Daniela Gentile e Gabriele Raimondi

 


ACCESSO CON IL GREEN PASS RAFFORZATO
Ai sensi del D.L. n. 172 del 26/11/2021, per accedere al MUSE - Museo delle Scienze, alle sue sedi territoriali ed ai servizi museali è necessario esibire il Green Pass rafforzato. L'accesso pertanto è consentito esclusivamente a chi è in possesso del Green Pass da vaccinazione o da guarigione. Restano valide le esenzioni per i minori di 12 anni e per coloro che hanno idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con Circolare Ministero della Salute del 4 agosto 2021.
Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito web dedicato: www.dgc.gov.it/web/
 
Il dilemma dell’altruismo
A cosa serve l’altruismo in natura?

Mostra temporanea
MUSE – Museo delle Scienze
05.11. 2021 – 03.04.2022

A cura di 
Daniela Gentile e Gabriele Raimondi

Supervisione 
Michele Lanzinger - MUSE

Supervisione scientifica 
Osvaldo Negra - MUSE

Coordinamento
Alessandra Pallaveri - MUSE

Progetto allestimento 
Ivan Muscolino - MUSE

Video di approfondimento scientifico a cura di 
Gabriele Raimondi e Daniela Gentile

Progetto grafico 
Gaia Cairo

Musiche originali 
Gianmaria Aprile

Traduzioni 
Sarah GreggIda Tassi

Replica di Koko
Quagga wildlife art

Realizzazione allestimenti 
Ufficio Tecnico – MUSE

Ufficio stampa, web e promozione 
Ufficio Stampa – MUSE

Servizi al pubblico, prenotazione, marketing 
Ufficio organizzazione risorse umane e servizi diversi di gestione - MUSE

Gestione amministrativa 
Servizio affari generali e contabilità - MUSE


Si ringrazia

Per le interviste:
Elisa Demuru; Giorgio Vallortigara; Telmo Pievani

Per foto e video:
Harsh Bais, Alan Baldry, Inbal Ben-Ami Bartal, Redouan Bshary, Gerald G. Carter, Pamela Carzon – Association Dauphins de Rangiroa (Polinesia Francese), Centro Interdipartimentale Mente e Cercello (CIMEC) – Università di Trento (Italia), Sara Clark – Duke Lemur Center, Durham (USA), Jean Decety e Peggy Mason – Department of Psychology. University of Chicago (USA), Erik T. Frank, Alessandro Forti, Oreste Gaspari, Angela Hatke – Cincinnati Zoo and Botanical garden (USA), Kristin Hultgren – College of Science and Engineering. Seattle University (USA), Angelina Iannarelli, Jeff Kerby - Aarhus Institute of Advanced Studies (Danimarca), Roberta Latini, Henry Lim, Dheeraj Mittal – Gir Forest National Park (India), Kate Paton – PacificNorthwestKate, Anil T. Prabhakar, Tom Gambolin Man, Auguste Von Bayern e Desiree Brucks – Max Planck
Institute for Ornithology. Seewiesen (Germany), Wandering Sole Images, Wildlife online, Alexander Wilson

Un ringraziamento speciale
Luigi Boitani, Paolo Ciucci, Carlo Maiolini, Sara Ravagnani, Fausto Quattrociocchi, Laura Scillitani, Francesco Tomasinelli, Filippo Zibordi
 
Condividi
 
 
 
Mostra
Dove
Quando
Dal 5 novembre 2021
Al 3 aprile 2022
Orari
Orari apertura museo
Per chi
Tutti
Biglietto
Compreso nel biglietto d'ingresso MUSE