Beyond the plastic (pt.2)

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
 
Sviluppo sostenibile, creatività e partecipazione per un pianeta oltre la plastica: i cinque globi di We Planet e la mostra A collection for Beyond the plastic, con 10 + 1 arazzi realizzati in plastica riciclata, aprono una nuova sfida per l'ambiente e per tutti noi.

We Planet - Cento Globi per un futuro sostenibile
Palazzo delle Albere
Ingresso libero

Una selezione di globi artistici di alto livello, dotati di realtà aumentata per comunicare al pubblico attraverso l’innovazione. Cinque i globi in esposizione, il primo dal titolo ‘Vedila…come vuoi’, dell’artista Marco Scali, e il secondo dal titolo ‘Deserti sommersi’ firmato dall’artista Giovanna Lysy, ciascuno interpretando il tema della sostenibilità ambientale con personali, empatiche e visionarie letture. In open air il globo dal titolo ‘Legame’ a cura dell’artista Alessia Lattanzio e ‘In-seme’ dell’artista Momi, che attesta l’impegno per l’ambiente grazie a una produzione nel rispetto della natura. Al primo piano del Palazzo delle Albere sarà possibile conoscere l’intero viaggio dei globi, trovando esposto il ‘globo grezzo’, non ancora decorato: come una tela sferica si trasformerà grazie alla visione artistica e all’adozione di un nuovo mecenate.

www.weplanet.it

A collection for Beyond the plastic
Palazzo delle Albere
Ingresso libero

Palazzo delle Albere, nella sua nuova declinazione di polo dedicato a "Scienze e Humanitas", ospita 10 + 1 arazzi realizzati dal maestro tessitore Giovanni Bonotto a partire da altrettanti progetti di giovani ma affermati artisti del panorama contemporaneo con un innovativo filato hi-tech composto prevalentemente da plastica riciclata dalle bottigliette raccolte in mare.
A collection for Beyond the plastic, unisce pensieri e mani dove una tradizione millenaria, quella degli arazzi, si confronta con l'espressione artistica del presente e con la visione creativa delle nuove tecniche di tessitura. A partire da straordinari filati ottenuti dalla lavorazione della plastica riciclata vengono realizzati grandi arazzi in cui la progettualità artistica e cura del pianeta di fondono.
Gli artisti in mostra: Giuseppe Abate, Thomas Braida, Nebojša Despotović, Manuel Felisi, Alberto La Tassa, Elena Mazzi, Ruben Montini, Giovanni Ozzola, Fabio Roncato, Giuseppe Stampone.

 
 
Condividi
 
 
 
Mostra
Dove
Quando
fino all'1 novembre 2020
Orari
dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 18
Per chi
Tutti
Biglietto
Ingresso libero