Terre coltivate. Storia dei paesaggi agrari del Trentino

Mostra temporanea al Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
Il paesaggio e l'agricoltura in Trentino, le continuità e i cambiamenti in mostra al Museo Geologico di Predazzo.
Inaugurazione ufficiale: venerdì 30 giugno 2017, ore 18. Ingresso libero.

Dal 30 giugno e fino a dicembre 2017, il Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo ospita la mostra temporanea "Terre Coltivate. Storia dei paesaggi agrari del Trentino".
Un racconto, attraverso immagini e video, dello sviluppo del paesaggio della provincia in diverse epoche storiche: con l'aiuto della linea del tempo si potranno ripercorrere i principali eventi che hanno coinvolto l’uomo e la sua terra. L’allestimento è arricchito da pezzi provenienti dalla collezione etnografica del Museo del Nonno Gustavo di Bellamonte.

Accanto a colture visibili con una certa evidenza nel nostro paesaggio, come il vitigno, il meleto, l’orticoltura, la selvicoltura, si trovano colture riscontrabili in aree più limitate data la tipologia morfologica e climatica particolarmente adatta. Tra queste: la castanicoltura, il noceto, l’alpicoltura, l’oliveto, la ciliegia, la susina, i piccoli frutti, il kiwi, la pera. Il paesaggio è quindi osservato in una dimensione che comprende l’uomo in prima persona, il quale, attraverso il lavoro quotidiano, sceglie le colture e plasma le forme.

L’esplorazione parte con un ricordo alle colture storiche che oggi sono purtroppo quasi dimenticate. Tra queste il gelso connesso alla lavorazione della seta e il tabacco essiccato e poi venduto. Questi lavori hanno costituito un’importante, anche se a volte incerta e difficile, entrata economica per popolazioni in diversi spazi dell’arco alpino e prealpino.
La mostra è realizzata dalla Fondazione Museo Storico del Trentino con la supervisione tecnico-scientifica della Fondazione Edmund Mach e il patrocino della Provincia autonoma di Trento. A cura di Alessandro de Bertolini, Giuseppe Ferrandi, Sergio Ferrari, Annibale Salsa e Roberta Tait.
 
 
Condividi
 
 
 
Mostra
Dove
Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo
Quando
Dal 30 giugno 2017
Al 31 dicembre 2017
Orari
oarai apertura museo
Per chi
Tutti
Biglietto
Tariffa compresa nel biglietto d'ingresso