Sulle orme di Darwin

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 

Se seguissimo le orme lasciate da Darwin in quale direzione ci condurrebbero?
La risposta non può che essere: in molti luoghi! L'evoluzionismo è infatti un pensiero dinamico, la cui influenza si estende ben oltre i confini della biologia. Il modo migliore per celebrare il Darwin Day è quindi all'insegna dell'interdisciplinarità.

Parleremo di evoluzionismo da numerosi punti di vista (storico-scientifico, filosofico, antropologico e neurobiologico), in modo coinvolgente e accessibile.
Seguendo le orme di Darwin è possibile esplorare orizzonti differenti, dove i limiti disciplinari vengono superati dalla voglia di conoscere.



Ne parliamo con

Carlo Brentari, Università degli studi di Trento - Dipartimento di Lettere e Filosofia

Assegnista di ricerca

 

Yuri Bozzi, professore ordinario di Fisiologia Università degli Studi di Trento

CIMeC - Centro Interdipartimentale Mente e Cervello

 

Stefano Grimaldi, Università degli studi di Trento Dipartimento di Lettere e Filosofia

Professore associato di Antropologia; Preistoria e Protostoria

 

Luca Liberatore, Università degli studi di Trento Dipartimento di Lettere e Filosofia

Studente della Laurea Magistrale di Filosofia e linguaggi della modernità

 

Modera: Andrea Cagol, ACPress

 
 
Condividi
 
 
 
Conferenza
Dove
Quando
23 febbraio
Orari
17.30
Per chi
Tutti
Biglietto
ingresso libero