Sabbia

Spettacolo teatrale sull'emergenza climatica e le migrazioni

{Bookmark CONDIVIDI}
{Bookmark VOTA SOCIAL}
 
​​​​​L’emergenza climatica e le migrazioni raccontate attraverso lo spettacolo teatrale “Sabbia”, con uno sguardo giovanile e coinvolgente. Intervento iniziale di Roberto Barbiero, climatologo dell’Osservatorio Trentino sul Clima. Introducono Michele Lanzinger, direttore del MUSE, e Paulo Lima dell'Associazione Viração&Jangada.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

“Sabbia” è frutto di un progetto più ampio che ha visto dieci alunni delle scuole superiori trentine lavorare con passione al progetto “Visto Climatico” dell’associazione Viraçao&Jangada, co-finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento, realizzato in collaborazione con il Centro europeo Jean Monnet, Fondazione Fontana, Associazione Mazingira, Associazione Culturale In Medias Res e con il supporto scientifico dell’Osservatorio Trentino sul Clima.

I ragazzi hanno approfondito le tecniche teatrali, le interconnessioni tra la crisi climatica e le migrazioni umane e infine hanno partecipato alla Conferenza Internazionale dei Giovani sul Clima (COY15) di Madrid.
 
 
Condividi
 
 
 
Evento
Dove
Quando
28 gennaio 2020
Orari
ore 20.30
Per chi
Tutti
Biglietto
Ingresso gratuito